ARCHIVI DEL PRESENTE NELLA PANDEMIA

Ormai sull’orlo della pandemia, cominciano a definirsi elementi di riflessione comune su quello che sta succedendo e su come e quanto questo periodo abbia cambiato le nostre vite. Si tratta di mettere queste ipotesi e queste riflessioni alla prova e questo sperimenteremo nel corso nelle nostre conversazioni lunatiche.

E per pensare il presente segnato dal recente passato, vogliamo in primo luogo riflettere su come abbiamo provato a tener traccia di quanto accadeva, documentare il passare del tempo, capire come queste domande sono sorte, le sfide che vogliamo affrontare. E, per riflesso appunto, cominciare a capire quali pratiche concrete accumulate in questi anni ci sono servite per fare critica nel momento improvviso della pandemia. Quali esperienze e memorie ci sono balenate negli occhi in questi mesi per affrontare il pericolo?

La domanda, presa in prestito da Walter Benjamin, ci permette di tenere insieme passato e presente, riflettere ed agire, memoria e pratica. E allora invitiamo chi di archivi si è occupato in questi mesi in modo critico per poter affrontare questa questione.

Da Trieste a Gorizia e fino a Madrid, dall’arte, alla storia e passando per l’attivismo, vorremo aprire una conversazione in cui confondere i confini, tra cultura e política, etica e trasformazione, istituzioni pubbliche e beni comuni, per pensare come tornare nella selva oscura della nostra memoria come pratica per attivare il nostro presente. 

Pantxo Ramas è operatore della cooperativa sociale La Collina e coordina il centro di documentazione “Oltre il Giardino, Trieste 1971-2021”.

Sara Buraya Boned lavora al Dipartimento di Attività Pubbliche del Museo Nazionale Reina Sofia a Madrid, dove è coordinatrice dell’attuale programma L’Internationale, Our Many Europes.

Ana Sanchez Mina, artista e attivista, ha realizzato l’archivio online Hacer Laboratorio, sulle genealogie attive delle pratiche autonome per i beni comuni a Madrid.

Sara Fantin è archivista responsabile del recupero e della valorizzazione dell’archivio dell’Ospedale Psichiatrico Provinciale di Gorizia e collabora alle attività di Area 174.

Data

15 Lug 2021
Expired!

Ora

21:00

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Etichette

Narrazioni

Luogo

Teatrino Franco e Franca Basaglia
Via Weiss, Trieste
Sito web
https://www.lunaticofestival.org/teatrino/
Prenotazione online